Inizia l’avventura

Alla fine di ottobre 2018 The Singing Family ha ottenuto la licenza dei diritti teatrali della commedia di Mart Crowley The Boys in the Band. Erano quasi 15 anni che Giorgio U Bozzo sognava di mettere produrre e curare la regia di questo testo che, andato in scena per la prima volta nel 1968 a New York, è considerato una pietra miliare del teatro, trattandosi della prima opera teatrale a tematica gay.

Bozzo si è subito messo all’opera e per la traduzione del testo ha cooptato il conduttore e scrittore Costantino della Gherardesca, grande fan di questa pièce.

La versione su cui stanno lavorando è quella rieditata da Crowley per l’allestimento che si è tenuto a Broadway in occasione del cinquantesimo anniversario (1968-2018), curato dallo sceneggiatore e regista Ryan Murphy, con la regia di Joe Mantello e un cast eccezionale di star televisive americane come Jim Parsons (Michael), Zachary Quinto (Harold), Andrew Rannells (Larry), Charlie Carver (Cowboy), Tuc Watkins (Hank) e Matt Bomer (Donald).

A breve pubblicheremo informazioni sul debutto nazionale previsto per il prossimo giugno 2019.